SEMPRE PIU’ TURISTI STRANIERI IN VIAGGIO VERSO L’ITALIA…Sì MA IN CAMPER!

italiaProsegue il trend positivo delle vacanze in camper e caravan con un aumento significativo del +5%. Infatti, dai dati dell’Osservatorio della Banca d’Italia, elaborati dal CISET (Centro Internazionale di Studio sull’Economia Turistica) sempre più stranieri scelgono come meta la nostra terra italiana per scoprirne tesori e ricchezze, attraverso la tipologia del viaggio plen air. Il turismo in libertà movimenta in italia 5,7 milioni di persone, ma la componente estera conferma sempre la sua dinamicità, facendo registrare crescite molto interessanti: per lo più si tratta di visitatori provenienti da Germania, Olanda, Austria e Francia, i quali rappresentano il 75% della spesa totale per il turismo in camper e caravan. Le destinazioni preferite, appartengono soprattutto alla parte dell’Italia Settentrionale, al primo posto il Veneto e a seguire Trentino Alto Adige e Lombardia. Questi dati indicano, sì un incremento del turismo plen air ma si nota anche una timida ripresa per le aziende del settore. E proprio per questo motivo, l’APC (Associazione Produttori Camper) rende nota la volontà e la disponibilità alla promozione di aree di sosta del nostro Paese, con l’obiettivo di accrescere ancor di più la percezione del viaggio e della vita in camper.

A questo proposito si è rivelata molto interessante l’iniziativa realizzata per Expo del “Milano Camper Park”, un parco all’aria aperta, dotato di piazzole, allaccio elettrico, pozzetto di scarico e rubinetto per carico dell’acqua potabile, illuminata e custodita 24 ore su 24. Servita di servizi pubblici, è un ‘ottima alternativa per sostare nel cuore di Milano e visitare le bellezze dell’Expo.

facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

I commenti sono chiusi.